Sito in Manutenzione

Posted by on Mar 26, 2015 in News | 0 comments

Sito in Manutenzione

Sito in manutenzione. A breve di nuovo online.

sito-in-manutenzione

Read More

One Bilion Rising. A Cancello Scalo manifestazione contro la violenza sulle donne

Posted by on Feb 14, 2015 in Attività, News | 0 comments

One Bilion Rising. A Cancello Scalo manifestazione contro la violenza sulle donne

ll 14 febbraio è diventata in tutto il mondo una data simbolo per le donne che si ribellano alla violenza e cercano giustizia.

One Billion Rising, l’evento globale lanciato nel 2012 da Eve Ensler, porta ogni anno milioni di persone in piazza, in centinaia di paesi, per danzare contro la violenza di genere, e per ricordare che un miliardo di donne in tutto il pianeta subisce qualche forma di abuso nel corso della propria vita: una su tre.

Quest’anno la piazza scelta è stata quella di Cancello Scalo dove la Consigliera di Parità della Provincia di Caserta Francesca Sapone , insieme all’Associazione Ali E Radici ,presidente Michela Pirozzi  hanno  organizzato un raduno  con  le giovani e i giovani della città per aderire all’iniziativa.

Questa importante iniziativa della società civile è stata preceduta, nei giorni scorsi, da altre ricorrenze internazionali che riguardano le donne e le violenze da combattere.

Il 6 febbraio, Giornata mondiale contro le Mutilazioni Genitali Femminili (MGF) istituita nel 2003 dalle Nazioni. Le mutilazioni genitali femminili sono una grave violazione dei diritti umani che coinvolge donne e bambine di tutto il mondo. Serve da parte delle istituzioni un grande lavoro per agire sull’informazione e sull’educazione, ma anche per monitorare l’attuazione di quelle politiche per l’empowerment delle donne senza le quali sarà impossibile realizzare una completa risposta nei confronti del fenomeno.

L’8 febbraio è stata invece la prima Giornata mondiale contro la tratta di esseri umani voluta da Papa Francesco, un’occasione di riflessione per tutte e tutti su una piaga indegna del nostro presente, che deve essere sconfitta. Secondo le stime dell’Organizzazione Internazionale del Lavoro, nel mondo ci sono 21 milioni di persone vittime di tratta, soprattutto donne e bambini.

Read More